header rsport
 
.

 

.

 

Lunedì, 11 Marzo 2019 11:23

Riparte il Corrilunigiana con il Corri per Aulla

AULLA   Tra una settimana lo starter del 33° Corrilunigiana Memorial Franco Codeluppi ad Aulla.

Tutti ai blocchi di partenza domenica 17 marzo ore 9 da piazza Gramsci ad Aulla, partenza della prima gara del 33° Corrilunigiana Memorial Franco Codeluppi: si tratta dell’ ottava edizione della Corri per Aulla, gara ideata dall'Avis di Aulla, dal Comune di Aulla e dal vecchio patron Franco Codeluppi subito dopo la tragica alluvione del 2011, la prima gara fu a suo tempo campionato italiano dei 10.000 metri, Marco Mariotti, con tutti i suoi collaboratori sotto la regia dei fratelli Codeluppi, daranno il via come di consueto negli ultimi anni alla prima gara del Corrilunigiana. Quest'anno le gare in calendario saranno 28, Lunigiana, Garfagnana, Versilia, Provincia di La Spezia, gare molto ben distribuite nell'arco dall'anno, i due fratelli sono stati molto attenti nello stilare il calendario, vista qualche rinuncia e la possibilità di integrarsi in date diverse, il 33° Corrilunigiana non avrà gare sabato e domenica consecutivamente come accadeva negli anni, quest'anno si è voluto chiudere le adesioni a 28 proprio per dare una selezione di qualità. Così, spiegano i promotori, proprio per avere una snellezza del calendario e per correre il sabato oppure la domenica, con le due sole diversità classiche della gara “Stranotturna del vino” il giovedì e la “Stranotturna di Sant'Erasmo” il venerdì, nuove gare inserite sono il 1° maggio la prima edizione della “Sindaci for Meyer”, (gara di solidarietà per l'ospedale pediatrico Meyer di Firenze) e la gara del 2 giugno a Sillano in Garfagnana, poi le altre 26 rimangono sempre le classiche con la 47ª edizione della “Ciamptada Aullese” come fiore all'occhiello per i due fratelli Aullesi, infatti nel lontano 1972 babbo Franco creò il suo primo giocattolo, portato sugli scudi come sempre dalla perfetta organizzazione che Enzo e i suoi collaboratori mettono nel non far sfigurare il vecchio patron che su questa gara dedicava ogni anno tutto il suo tempo. Quest'anno un altro bel traguardo dei fratelli Codeluppi, l'anno scorso hanno fondato sempre nel ricordo del babbo la società sportiva Asd Corrilunigiana dove aveva visto portare egregiamente i colori di casa da pochi atleti Nicolò Codeluppi, Marina Manteghetti e Benedetta Gnetti, domenica ad Aulla alla prima , verranno schierati circa 14 atleti, anche qua la scommessa dei fratelli vinta , la squadra cresce e sicuramente arriverà a buon livello visto anche le qualità dei nuovi atleti iscritti. Per info e news: www.corrilunigiana.it  

SEDONI 300x425banner