Reportsport-ciclismo
 
.

 

.

 

ALTO COLORADO (Argentina) - La tappa più impegnativa, e al tempo stesso la più temuta, della Vuelta a San Juan ha visto il successo di Alberto Rui Costa. I tornanti dell'Alto Colorado hanno messo le ali al corridore del team UAE Abu Dhabi che si è preso il lusso di staccare tutti quanti gli avversari.

di Antonio Mannori

ARTIMINO (PO) - Come ai tempi della Magniflex e della Zonca Santini che avevano tra i maggiori sponsor il marchio Olmo.

DEIA (Spagna) – Sotto la pioggia il belga Tim Wellens conquista la seconda prova della Challenge Mallorca. Il corridore della Lotto Soudal ha scelto il modo migliore per assicurarsi il Trofeo Serra de Tramuntana, attaccare sulla salita finale e giungere da solo al traguardo.

SAN MARTIN (Argentina) - In Australia Caleb Ewan, in Europa Andrè Greipel e in Sudamerica Fernando Gaviria. L'inizio della stagione agonistica 2017 è caratterizzato da queste tre ruote veloci. E Fernando Gaviria ha conquistato la sua seconda vittoria nella quarta tappa della Vuelta a San Juan.

DEIA (Spagna) - La seconda prova del Challenge Mallorca 2017, il Trofeo Serra de Tramuntana chiama in causa i corridori che amano la salita. Un tracciato davvero difficile che potrebbe essere reso ancora più impervio dalle condizioni metereologiche. Partenza alle ore 12,00 da Soller ed arrivo previsto intorno alle ore 16,00 dopo 153,9 km.

CAMPOS (Spagna) - Come nella passata stagione. Il debutto del calendario internazionale europeo ha visto il successo di André Greipel. La prima delle quattro prove del Challenge Mallorca, il Trofeo Porreres-Felanitx-Ses Salines-Campos, si è conclusa allo sprint con il 34enne tedesco della Lotto Soudal che ha tirato fuori tutta la sua potenza.

BIELES (Lussemburgo) - Parte oggi la spedizione azzurra per i Campionati del Mondo di Ciclocross, in programma sabato 28 e domenica 29 gennaio a Bieles (Lussemburgo). Venti gli azzurri convocati dal CT Fausto Scotti, che ha optato per un’Italia giovane, ma senza dimenticare l’esperienza.

Giovedì, 26 Gennaio 2017 14:26

Nibali e Visconti al Gran premio di Larciano

LARCIANO (PT) - Dieci anni fa, nel 2007 a tagliare per primo il traguardo di Larciano con la maglia della Liquigas assieme al compagno di squadra Franco Pellizotti fu Vincenzo Nibali, il quale sarà al via anche della prossima edizione del G.P. Industria & Artigianato, domenica 5 marzo.

MASTERTON (Nuova Zelanda) - Con il successo di Alex Frame, nella quinta ed ultima frazione, si è conclusa la New Zealand Cycle Classic. Il 23enne neozelandese che si era imposto anche nella terza tappa ha battuto allo sprint il connazionale Luke Mudgway e l’australiano Neil Van der Ploeg.

SAN JUAN (Argentina) – La locomotiva di San Juan porta il nome di Ramunas Navardauskas. Il 28enne lituano, medaglia di brono nella prova su strada ai mondiali di Richmond 2015 si è aggiudicato la terza tappa della Vuelta a San Juan, una cronometro individuale di 11,9.

PORRERES (Spagna) - Domani entra in "pista" anzi meglio dire in strada il calendario europeo. Il primo appuntamento stagionale nel vecchio continente sarà in Spagna e per la precisione nelle Isole Baleari dove si correrà il Challenge Mallorca - Trofeo Porreres 2017.

BENICASSIM (Spagna) -  Al raduno delle azzurre strada in Spagna, in programma dal 26 gennaio al 4 febbraio, sono state convocate dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Edoardo Salvoldi le seguenti atlete delle categorie Elite e Juniores.

MARTINBOROUGH (Nuova Zelanda) - È stata una frazione interessante, la quarta del New Zealand Cycle Classic.  Jon Mould, 25enne britannico che difende i colori del team JLT Condor è riuscito ad imporsi piegando la resistenza dei due compagni di fuga, l’australiano Jordan Kerby (Cobra 9 Interbuild) e il neozelandese Joseph Cooper (IsoWhey Sport Swisswellness).

SAN JUAN (Argentina) – Nel segno della Quick-Step Floors. La Vuelta a San Juan 2017 inizia nel migliore dei modi per la compagine belga. Fernando Gaviria ha lasciato il testimone a Tom Boonen. E anche lui è arrivato al successo nella seconda tappa della corsa argentina con una volata.

CASALGUIDI (Pistoia) - Il Comitato Amici di Franco Ballerini, con il patrocinio del Comune di Serravalle Pistoiese e la collaborazione della Polisportiva Milleluci Ciclismo e la Misericordia di Casalguidi Cantagrillo organizzano per martedì 7 febbraio 2017 una giornata in ricordo di Franco Ballerini, a sette anni dalla sua scomparsa.

Martedì, 24 Gennaio 2017 14:18

L'ultimo saluto a Giovanni Corrieri

di Antonio Mannori

PRATO - Tante sono state le visite alla camera ardente presso le Cappelle del commiato della Croce D’Oro di Prato e tanta la gente che ha preso parte questa mattina ai funerali di Giovanni Corrieri, il popolare campione di ciclismo che aveva scelto di correre e di essere in questo senso un gregario fedelissimo di Gino Bartali.

MARTINBOROUGH (Nuova Zelanda) - Alex Frame si è aggiudicato la terza frazione della New Zealand Cycle Classic, gara a tappe riservata alla categoria uomini elite 2.2.

BIELES (Lussemburgo) - Tutto pronto per i Campionati del Mondo di Ciclocross, in programma il 28 e 29 gennaio a Bieles in Lussemburgo. Il Coordinatore Squadre Nazionale Davide Cassani, su indicazione del CT Fausto Scotti, ha convocato i seguenti atleti.

SAN JUAN (Argentina) – Tutti dicevano Gaviria e Gaviria è stato. La prima tappa della Vuelta a San Juan ha avuto un esito quasi scontato. Il giovane velocista, Fernando Gaviria, ha superato allo sprint Elia Viviani (Nazionale Italiana) e Nicolas Marini (Nippo Vini Fantini). Alle spalle di questo terzetto altri due atleti italiani: Matteo Malucelli (quarto, Androni-Sidermec) e un pimpante Vincenzo Nibali (quinto, Bahrain Merida). L'atleta colombiano della Quick-Step Floors è salito alla perfezione sul "treno" preparato dai compagni e in modo particolare da Tom Boonen che è stato l'ultimo uomo. Elia Viviani si è dovuto accontentare della piazza d'onore.

SAN JUAN (Argentina) – Tutto è pronto per la Vuelta San Juan 2017, corsa a tappe su strada che partirà oggi fino al 29 gennaio. Un’edizione speciale, la numero 35, complice la cancellazione del Tour de San Luis: quet’anno ha potuto infatti compiere un salto di qualità, conquistandosi la categoria 2.1 nella classificazione UCI. Ma, soprattutto, riuscendo a catalizzare l'attenzione dei grandi team del panorama WorldTour.

SEDONI 300x425banner