Reportsport-ciclismo
 
.

 

.

 

FIRENZE -  È in arrivo un intenso blocco di gare per i ragazzi della Petroli Firenze - Maserati - Hopplà. Reduci da un weekend positivo con una vittoria e due secondi posti in altrettante corse.

LUCCA - Obiettivo quasi centrato.

STABBIA (FI) -  Dopo le gare esordienti e allievi del mattino vinte rispettivamente da Federico Savino e Gabriele Arzilli, la “Giornata Azzurra” del ciclismo giovanile sul circuito di Stabbia si è conclusa con il 54° Gran Premio Artigianato e Commercio Stabbiese riservato agli juniores. Novantuno i corridori al via e tracciato che prevedeva otto giri di 14 Km con la breve e non certo impegnativa salita di Poggio Tempesti.

BERGAMO - Ogni anno, per loro, c'è una data più importante delle altre.

Giovedì, 03 Maggio 2018 10:04

Missione in Francia per Amore & Vita Prodir

LUCCA - Ricominciamo da qui, dalle Alpi Isère e dalla chiamata in causa del DS Francesco Frassi a tanti dei suoi atleti che fino ad oggi avrebbero sicuramente potuto fare di più “Ho visto mancanza di personalità e di carattere.

LUCCA - Gran bel momento per la “Michela Fanini” di patron Brunello Fanini che nelle ultime settimane ha raccolto una serie impressionante di piazzamenti a giro per l’Europa.

LUCCA -Sono 95,esattamente i giorni trascorsi da quel tragico 24 Gennaio.

CALENZANO (FI .- L’ex campione trentino Gilberto Simoni, Bitossi, Poggiali, Fabbri, Laghi, Francioni, Riccomi, tutti personaggi del ciclismo, ma anche l’olimpionico della ginnastica Yuri Chechi, il popolare conduttore televisivo Walter Santillo e diversi altri.

VAIANO (PO) - Fantastica prestazione del team Aromitalia - Vaiano nella terza edizione del “Gran Premio della Liberazione Pink - Trofeo Lazzaretti”, competizione internazionale U.C.I. 1.2 andata in scena nel cuore di Roma. 96 i chilometri totali di gara, spalmati sulle strade di uno spettacolare circuito di 6000 metri ripetuto per 16 volte.

SAN LEOLINO(AR) .- Un finale emozionante e combattuto fino all’ultimo ha proiettato alla fine solitario vincitore sul traguardo in salita di San Leolino, Jalel Duranti, portacolori della Petroli Firenze Hopplà Maserati, che ha avuto ragione del brillante Innocenti e dell’altrettanto bravo Rosati.

Mercoledì, 25 Aprile 2018 19:46

Duranti vince il 5° Trofeo San Leolino

FIRENZE - Arriva la sesta vittoria stagionale per la Petroli Firenze - Maserati - Hopplà che con Jalel Duranti ha conquistato il 5° Trofeo San Leolino, gara di 130km in programma oggi a Bucine (AR).

FIRENZE - Grandi e prestigiosi impegni attendono la Petroli Firenze - Maserati - Hopplà in questi giorni di fine Aprile. Già domani 25 Aprile, la compagine bianco-blu sarà impegnata nel 73° GP della Liberazione, la classica italiana per antonomasia che si correrà nello splendido circuito delle Terme di Caracalla a Roma.

VAIANO - Una quarta edizione del “Giro della Campania in Rosa” caratterizzata da una serie di brillanti piazzamenti per il team Aromitalia - Vaiano, sempre nel vivo della corsa e soprattutto sempre combattivo su tutti i terreni.

LUCCA -  La squadra del general manager Manuel Fanini ha fatto incetta di risultati e premi nella tre giorni campana. La parte del leone, o meglio della leonessa, l'ha fatta Elena Franchi, 21 anni, piacentina di Fiorenzuola D'Arda.

TORRE DI FUCECCHIO (FI).- Meravigliosa doppietta nel giro di 24 ore per il diciassettenne Antonio Tiberi, primo anno da juniores nelle file del Team Franco Ballerini Primigi Store. Il brillante atleta laziale infatti si era imposto al sabato dopo una lotta avvincente con Manfredi, nella cronometro individuale in Umbria. Ebbene nonostante questa fatica del giorno prima Tiberi ha allungato in maniera superlativa nel finale di questo 3° Gran Premio Pitti Shoes-Memorial Mauro Guidoni andando a centrare nuovamente il successo. Una doppietta che conferma le eccelse qualità di questo giovane, lo ricordiamo tra l’altro campione italiano a cronometro, campione toscano allievi in linea ed a cronometro nel 2017. Un giovane completo, che ha fatto felicissimo tutto il clan della Franco Ballerini Primigi Store con il team manager Marco Cacciamani, il presidente Franco Miniati, nonché lo staff tecnico formato da Lenzi, Fradusco e Breschi. Quando Tiberi nelle battute finali della gara ha allungato, nessuno è stato in grado di seguirlo e così sul traguardo il laziale è arrivato da solo a braccia alzate. Ai posti d’onore in questa splendida gara della Giornata Azzurra (merito della famiglia Testai, dell’Uc Empolese Lupi Estintori e dell’Uc La Torre 1949) si sono classificati i bravi Boutabaa e Baroncini, quest’ultimo già due volte a segno in questa stagione.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini Primigi Store) Km 79,2, in 2h02’19”, media km 38,850; 2)Tajeddine Boutabaa (Fosco Bessi) a 15”; 3)Filippo Baroncini (Italia Nuova); 4)Giosuè Crescioli (Pitti Shoes-Cicli Taddei) a 20”; 5)Giulio Fabbri (idem); 6)Alessandro Bertola (Us Casano) a 26”; 7)Andrea Cantoni (Italia Nuova Borgo Panigale) a 41”; 8)Antonio Carenza (CPS Professional) a 44”; 9)Tommaso Nencini (Fosco Bessi) a 50”; 10)Francesco Della Lunga (Stabbia Dover Andia Fora).

ANTONIO MANNORI

LUCCA - GIRO DELL’APPENNINO CI RISIAMO Poco più di un anno fa in questa corsa il team A&V fece scacco matto, grazie ad una prova eccezionale di Danilo Celano che staccò tutti a poco più di 10 km dal traguardo con una prova di forza irresistibile, giungendo sul traguardo in solitaria a braccia alzate!

FIRENZE - Sono due le gare che vedranno al via la Petroli Firenze - Maserati - Hopplà in questo penultimo weekend di Aprile.

VAIANO (PO) -  Prima gara a tappe dell’anno per il team Aromitalia - Vaiano, che da venerdì 20 fino a domenica 22 aprile sarà impegnato nella quarta edizione del “Giro della Campania in Rosa”, gara open in programma sulle strade della Campania.

Martedì, 17 Aprile 2018 15:02

La Michela Fanini verso il Giro di Campania

LUCCA - La “Michela Fanini” è in partenza verso la Campania dove da venerdì a domenica (20-22 aprile) si correrà un Giro a Tappe (tre frazioni, fra le quali una cronoscalata).

LUCCA - Jan-Andrè Freuler finalmente ha rotto il ghiaccio! Il nipote dello storico velocista Urs Freuler, ancora oggi ricordato come uno degli sprinter e pistard più forti di tutti i tempi, ha conquistato ieri in Svizzera, nel Canton di Vaud, la 4° edizione de L’Enfer du Chablais.

SEDONI 300x425banner