Reportsport-ciclismo
 
.

 

.

 

Sabato, 03 Marzo 2018 14:12

Edizione stellare per il 51° G.p. di Larciano

LARCIANO (PT).- Dopo giorni di freddo e pioggia, domani dovrebbe tornare il sole in occasione del 51° Gran Premio Industria e Artigianato di Larciano.

Un motivo in più di soddisfazione, oltre alle eccellenti presenze proposte dalla gara organizzata dall’U.C. Larcianese con l’ausilio tecnico del G.S. Emilia, con 24 squadre e con la diretta su Rai Sport Canale 57 e 58, a partire dalle ore 14,30 per la durata di due ore. Per la classica internazionale, seconda prova della Ciclismo Cup 2018 (ex Coppa Italia la cui classifica dopo il Trofeo Laigueglia vede in testa la Wilier Triestina Selle Italia) saranno a Larciano sette formazioni World Tour, 11 Professional, 5 Continental oltre alla Nazionale Azzurra sperimentale varata dai responsabili tecnici, Davide Cassani e Marino Amadori, per un totale di 168 atleti. Per la World Tour in gara la EF Education First (Simon Clarke primo a Larciano nel 2016), Bahrain Merida (Visconti, Bole), FDJ (Armirail), Movistar Team (Amador, Bennati), Mitchelton Scott (Adam Yates primo nel 2014 e lo scorso anno), Katusha Alpecin (Belkov), Bora Hansgrohe (Baska). Tra i Team Professional: Androni Sidermec (Cattaneo), Bardiani Csf (Savini e Orsini), Fantini Nippo (Cunego, Canola), Wilier Triestina (Pozzato, Busato), Aqua Protect (Deruette), Veranda’s Willems (De Bie), Israel Academy (Sbaragli), CCC Sprandi (Brozyna), Gaz Promo (Cherkasov), Team Novo Nordisk (Brand) e la francese Delko Marseille (Finetto). Cinque le squadre Continental: Biesse Carrera (Salvador), MS Tina Focus (Berlato), Trevigiani Phonix (Fedeli, Zana), D’Amico Utensilnord (Bettini), Sangemini MG K Vis (Totò, già a segno in questa stagione). Confermato il tracciato di Km 200 con i primi 4 giri del circuito pianeggiante di Km 22,300, seguiti dal secondo anello di Km 27,500 con la salita di Fornello-San Baronto, anch’esso da ripetere quattro volte. Il ritrovo in Piazza Togliatti, il via ufficiale di fronte al Comune di Larciano alle ore 11, l’arrivo poco prima delle 16 in via Marconi.

ANTONIO MANNORI

 

SEDONI 300x425banner