Reportsport-ciclismo
 
.

 

.

 

Mercoledì, 26 Settembre 2018 16:13

La “Michela Fanini” ai Mondiali con 3 atlete

LUCCA - Sono tre le carte che la “Michela Fanini” giocherà ai Campionati del Mondo in corso di svolgimento in Austria.

Ad Innsbruck, con il chiaro obbiettivo di far bella figura e dare battaglia, convocate dalle proprie nazionali, sono andate le ucraine Olechka Shekel e Evgeniya Vysotska e l'ungherese Monika Kiraly. La più in forma sembra essere la Shekel, campionessa ucraina in carica; la 24enne atleta dell'est è reduce da alcuni ottimi piazzamenti fra i quali il 15esimo posto nella classifica generale finale del Tour De l'Ardeche in Francia e l'ottavo al Giro della Toscana; inoltre martedì ha provato la gamba partecipando alla cronometro iridata (prova terminata in 31esima posizione). Il suo piano gara prevede di correre al coperto il più possibile per poi fare i conti con la “benzina” e, se ne rimarrà abbastanza, provare a sconvolgere i pronostici. Anche la magiara Kiraly (35 anni) sta attraversando un buon momento di forma come dimostra il terzo posto finale al recente Giro delle Marche. Da decifrare, invece, le condizioni dell'esperta Vysotska (43 anni) che negli ultimi mesi ha avuto a che fare con numerosi problemi fisici; un percorso come questo, ondulato e duro, le sarebbe congeniale. In Austria ci saranno anche Brunello Fanini e Angelo Giannini, rispettivamente presidente e vice della Michela Fanini; a loro il compito di sostenere le tre ragazze e di allacciare importanti contatti per la costruzione della nuova squadr 

SEDONI 300x425banner