Reportsport-ciclismo
 
.

 

.

 

Lunedì, 09 Aprile 2018 10:30

Al livornese Butteroni il Trofeo Piero Bacchereti A.M.

di Antonio Mannori

CALENZANO (FI).- Si è svolto sul circuito nella zona tra Calenzano e Settimello, il campionato provinciale pratese allievi organizzato dal Velo Club Seano One.

L’anello interamente pianeggiante misurava 2 Km e 700 metri ed è stato ripetuto per 18 volte. Ha vinto per distacco il brillante livornese Gregorio Butteroni al secondo successo stagionale, avendo firmato nella prima giornata di attività la Coppa Cei, mentre qui a Calenzano si è aggiudicato la gara nel ricordo di Piero Bacchereti a 7 anni dalla scomparsa (il 7 aprile 2011), di questo personaggio conosciuto da tutti nel ciclismo. L’iniziativa partita dai suoi grandi amici Paolo Cervo, Marzio Mazzoni, Andrea Angeli, i quali soddisfatti per il successo della gara (77 i partenti) intendono continuare ad organizzarla anche in futuro grazie agli sponsor Tirrena Truck, Nigro Costruzioni, Fabrizio e Fulvio Vangi, Truck Service Officina Concessionaria Man.

Con Butteroni vincitore per distacco, soddisfatto anche Lorenzi Peschi della Big Hunter Beltrami Seanese che si è riconfermato campione provinciale pratese grazie al terzo posto. La gara si è decisa con la fuga di Tedeschi, Gavilli e Bianchi ripresi poco dopo metà corsa dallo scatenato Butteroni che in contropiede s’involava da solo. Dietro si lanciava Bozicevich che lo raggiungeva restando con lui fino a 2 giri dalla fine quando Butteroni staccava il massese per andare a cogliere il successo. Bozicevich manteneva la seconda piazza, mentre Peschi vinceva la volata del gruppo ed il titolo provinciale pratese.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Gregorio Butteroni (Ciclistica Cecina) Km 48,5, in 1h12’, media Km 40,678; 2)Lapo Matteo Bozicevich (Team Stradella) a 15”; 3)Lorenzo Peschi (Big Hunter Beltrami Seanese) a 33”; 4)Pietro Salvadori (Fosco Bessi); 5) Danilo Masi (Iperfinish); 6)Magli; 7)Tedeschi; 8)Bechini; 9)Bernardini.

SEDONI 300x425banner