Reportsport-ciclismo
 
.

 

.

 

Lunedì, 25 Dicembre 2017 12:28

Venti atleti per l’Itala di S.Bartolo a Cintoia

FIRENZE - Le festività natalizie sono state l’occasione per il convivio di fine stagione da parte del gruppo sportivo Itala 1907 di San Bartolo a Cintoia.

Incontro festoso per scambiarsi i tradizionali auguri ma anche per ricordare quello che è stato il bilancio dell’ultima stagione in termini di risultati agonistici e organizzativi e presentare già le squadre per il prossimo anno. Il presidente della società fiorentina Giuliano Cenni ha tenuto a ringraziare un po’ tutti. Gli atleti, i loro genitori, i direttori sportivi, i dirigenti e tutti gli addetti ai lavori che si sono impegnati per il buon andamento dell’attività, gli sponsor che hanno contribuito a sostenere il programma del sodalizio fondato 110 anni fa. Annunciato anche l’accordo di collaborazione stretto fra l’Itala e la società Firenze Triathlon per la prossima stagione con tre giovanissimi triatleti che avranno la possibilità di praticare il ciclismo, allenandosi e partecipando alle gare insieme ai loro coetanei vestendo la maglia dell’Itala. Tra i graditi ospiti della festa a San Bartolo, il fiorentino Raniero Gradi, che prima di diventare professionista militò con i colori dell’Itala alla fine degli anni ’70, mentre a tutti gli atleti (19 quelli per il prossimo anno) sono state consegnate le nuove divise e le bici, messe a punto in maniera perfetta da Riccardo Andrei. Per il 2018 i tre esordienti sono: Tommaso Calvelli, Deva Renshaw, Mirko Lazzeri (Ds Giancarlo Simonini). I giovanissimi guidati da Emanuele Pascale con l’aiuto di Andrea Biagioni e Alessio Panconi sono al momento 16: Christian Contini, Agata Del Punta, Francesco Dodducci, Lorenzo Mancini, Leonardo Palombi, Gabriele Scardina, Samuele Contini, Livio Del Punta, Paolo Massini, Lorenzo Maggiorelli, Niccolò Masi, Viola Paoletti, Zeno Pisani, Matteo Cardinali, Mattia Panconi, Lorenzo Sartini.

ANTONIO MANNORI 

SEDONI 300x425banner