Reportsport-ciclismo
 
.

 

.

 

Lunedì, 01 Ottobre 2018 18:12

Scopsi e Zanetti chiudono alla grande la stagione

PONTE BUGGIANESE (PT)- Chiusura trionfale della stagione per il tredicenne spezzino Filippo Scopsi, e per il 14enne massese Romeo Alessandro Zanetti, i due vincitori al mattino della due gare esordienti di Ponte Buggianese che hanno aperto la lunga “Giornata Azzurra” sulle strade della Valdinievole e sulla collina di Montecarlo.

Nella prima competizione con una settantina di corridori al via la decisione nel finale quando i corridori dopo alcuni giri in pianura hanno affrontato la salita di Montecarlo. E sono stati Scopsi ed il fiorentino Pieralli a prendere decisamente l’iniziativa. Un accordo perfetto tra i due che gli ha permesso di raggiungere il traguardo di Ponte Buggianese in questa manifestazione promossa ed organizzata dal team Valdinievole. In volata ha prevalso Scopsi esponente della Casano Fabrimar nei confronti dell’altrettanto bravo Pieralli mentre l’atteso favorito della gara, il campione toscano e plurivittorioso della categoria Cipollini, si è dovuto accontentare del terzo posto vincendo la volata del gruppo su Cavallaro. Meno emozioni nella successiva gara (anche qui circa 70 corridori al via) e conclusione in volata a gruppo praticamente compatto con successo secondo previsioni del massese Zanetti al dodicesimo alloro di una stagione ricca di soddisfazioni per l’esponente del Velo Carrara 1961 figlio d’arte. Al secondo posto il sempre bravo e regolare Conforti quindi l’umbro Condello. Una bella chiusura della stagione esordienti 2018 con questo Trofeo Supermercato Conad e con il Trofeo Pubblica Assistenza Croce D’Oro.

ORDINE DI ARRIVO (2°anno): 1)Romeo Alessandro Zanetti (V.C. Carrara 1961), Km 46,100, in 1h10’, media Km 38,417; 2)Lorenzo Conforti (Iperfinish); ; 3)Damiano Condello (Fortebraccio Da Montone); 4)Davide Leonardi (Vecchianese); 5)Andrea Sergiampietri (Team Stradella); 6)Bartalesi; 7)Sitera; 8)Catarzi; 9)Salomone; 10)Staccioli.

ORDINE DI ARRIVO (1° anno): 1)Filippo Scopsi (Casano Fabrimar) Km 39,900, in 1h04’, media Km 37,406; 2)Pietro Pieralli (Fosco Bessi); 3)Edoardo Cipollini (Montecarlo Ciclismo) a 1’02”; 4)Alberto Cavallaro (Coltano Grube); 5)Riccardo Lorello (Fosco Bessi); 6)Del Frate; 7)Crognali; 8)Nicolini; 9)Stella; 10)Sbrana. ANTONIO MANNORI 

SEDONI 300x425banner