Reportsport-ciclismo
 
.

 

.

 

Mercoledì, 26 Settembre 2018 16:28

Fiorino d’oro alla memoria di Gastone Nencini

FIRENZE - Lunedì prossimo 1 ottobre alle ore 19 nella Sala Ferri del Gabinetto Vieusseu a Palazzo Strozzi il sindaco di Firenze Dario Nardella, consegnerà il Fiorino d’oro alla memoria di Gastone Nencini. L’importante e prestigioso riconoscimento sarà ritirato dai familiari del grande campione di ciclismo sindaco.

Un evento eccezionale in quanto è la seconda volta nella storia che viene concesso il “Fiorino D’Oro” alla memoria dopo quello a suo tempo concesso allo storico Giovanni Sartori. La cerimonia sarà preceduta dalla proiezione, a partire dalle 16.30, del lungometraggio-documentario dedicato a Nencini realizzato dall’associazione Giglio Amico. Il video inedito, dal titolo ‘Gastone Nencini. Storia di un campione’, ripercorre dettagliatamente le imprese DEL “Leone del Mugello”, dagli esordi come allievo alla conclusione della carriera da professionista, attraverso le memorabili vittorie del Giro d'Italia nel 1957 e del Tour de France nel 1960.

Il video, a cura di Marco Vichi e Sandro Picchi, è stato realizzato con la collaborazione della sede Rai Toscana, delle Teche nazionali Rai e grazie agli archivi di numerosi collezionisti privati. Collaborano Gabinetto Vieusseux, Comune di Firenze, Unione Nazionale Veterani dello sport Firenze, Associazione nazionale Atleti olimpici azzurri d’Italia e Rai Toscana. Il ricavato sarà destinato alla raccolta fondi per le attività istituzionali di Giglio Amico.

Dopo l’anteprima nazionale nella sede Rai fiorentina, Giglio Amico rende omaggio al campione con questa nuova proiezione a Palazzo Strozzi, con il contributo di Fondazione CR Firenze, Toscana Aeroporti e Solo Experience Hotel. Interverranno gli autori e i familiari di Gastone Nencini, con la conduzione del collega Massimo Sandrelli. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti; consigliata la conferma di presenza (cell. 3497320489 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

ANTONIO MANNORI

 

SEDONI 300x425banner